Digital Marketing

Cerchi nuovi modi per acquisire clienti? Scopri cos’è e come funziona il Digital Marketing

Con l’avvento di internet, le aziende hanno avuto la possibilità di creare una propria presenza online.

Internet non ha solo contribuito alla nascita di start up come Facebook o PayPal, ma ha anche permesso l’espansione nel digitale delle piccole e medie imprese.

Se prima ad avere la meglio in una campagna promozionale, erano le grandi aziende, che potevano utilizzare canali e strumenti molto dispendiosi, ora grazie al web, anche i piccoli imprenditori possono avere ottimi risultati con un budget ridotto.

1

Cos'è il digital marketing?

Il Digital Marketing è la disciplina che si occupa di far conoscere e pubblicizzare il proprio servizio o prodotto sul web, utilizzando tecniche come la SEO, SEM, Content Marketing e Social Media Marketing.

2

Tecniche usate

SEO (Search Engine Optimization): La SEO serve a migliorare la posizione di un sito nei risultati di ricerca. Per fare SEO bisogna rispettare le regole dettate dal motore di ricerca (Google). Se vogliamo che il nostro sito sia in prima pagina e riceva molte visite, dobbiamo utilizzare una strategia SEO, come per esempio capire quali parole vengono usate dagli utenti, che cercano servizi affini al nostro e inserirle all’interno della nostra pagina web. 

SEM (Search engine marketing): La SEM molto simile alla SEO, serve per migliorare la posizione del nostro annuncio pubblicitario a pagamento, rispetto agli annunci dei nostri concorrenti.

Content Marketing: È la scelta di creare e utilizzare contenuti di qualità, che sia in grado di educare e informare con esempi semplici il nostro potenziale cliente. Nel nostro caso specifico dovremo creare e offrire informazioni utili da inserire nel nostro sito come una guida in PDF, un video tutorial o un articolo.

Social Media Marketing: Riguarda tutte le attività fatte sui social allo scopo di promuovere un prodotto o servizio, dalla creazione dei post alla pubblicazione di annunci promozionali a pagamento sulle piattaforme dedicate come Facebook Ads, LinkedIn Ads o Instagram Ads.

3

Lavorare sulle emozioni per essere efficaci nella comunicazione online

Per avere la meglio nel mondo digitale è importante considerare quali emozioni possono essere associate al nostro prodotto, e lavorare per comunicarle al potenziale cliente attraverso la strategia del Digital marketing. 

All’inizio era sufficiente essere presenti sul web per trovare nuovi clienti. Oggi non è più così.

Infatti, questo pensiero poteva essere ottimo un tempo, ma oggi che le aziende presenti online sono aumentate non è più sufficiente.
Uno dei problemi che affligge chi entra in questo mondo parallelo (ormai non più parallelo) è che se la concorrenza sulla terraferma (offline) era agguerrita, qui sul web (online) è molto più aggressiva. Sì, ci sono più possibilità di trovare nuovi clienti, ma se non riesci a distinguerti dalla massa, ti estingui.

Google come anche altri motori di ricerca ha la necessità e il desiderio di offrire alle persone la miglior soluzione ai problemi. Quindi, se vogliamo aprirci la strada verso il successo e la salvezza, dobbiamo distinguerci e usare gli strumenti del Digital Marketing per comunicare al meglio la nostra proposta di valore.

Ma come iniziare? Ecco 3 passi fondamentali per costruire la nostra presenza online

Nel mondo offline ci sono i negozi dove gli imprenditori possono crearsi una reputazione e quasi sempre quelli con un budget alto hanno la meglio. 

Nel mondo online gli spazi sono virtuali e accessibili con un budget ristretto per questo la concorrenza è alta.

Il sito è fondamentale per iniziare a creare la nostra presenza digitale. Possiamo quindi fare un’analogia con un negozio… Il nostro negozio!

come iniziare

Il Sito Web

Qui possiamo sbizzarrirci con il colore delle pareti, i mobili che mettiamo e gli oggetti che distribuiamo lungo tutte le stanze del nostro negozio. 

Il colore delle pareti (I colori che decidiamo di mettere sul sito) hanno un’influenza misurabile sul tipo di sensazioni che vogliamo trasmettere al nostro cliente, che entra nel negozio o nel nostro caso sul sito.

I mobili che mettiamo (la formattazione di ogni pagina del sito) può dare una sensazione di negozio trasandato o ordinato e con un tocco personale.

Tutto comunica e non dobbiamo fermarci solo al contenuto testuale del testo.

Ovvio che il testo è importante, ma anche lo stile e il carattere del testo lo sono.

Il Blog

Seguendo questa analogia (del negozio fisico), possiamo vedere il Blog come uno strumento che ci aiuta a comunicare con i clienti che visitano il nostro sito (Negozio). 

Oltre a questo, ogni articolo che scriviamo sul nostro Blog ci aiuterà a mostrare ai motori di ricerca che noi abbiamo la risposta alle domande che i clienti si pongono.

Mettiamola così, il blog ci dà la possibilità di mostrare ai nostri clienti la nostra esperienza su un argomento specifico. Inoltre, dimostra a Google e altri motori di ricerca che siamo una fonte autorevole nel nostro settore.

E così per iniziare a la nostra presenza online abbiamo bisogno del terzo punto la SEO.

La SEO

Molte persone si fermano ai primi due passi e non vanno oltre. Infatti, per farsi conoscere, bisogna lavorare sulla SEO.

Pensate, Google vuole dare la risposta più utile alle persone che cercano di risolvere il proprio problema e per farlo si affida a delle linee guida per trovare e scovare le fonti più pertinenti.

Queste linee guida non sono tutte svelate, ma in linea generale si conoscono e le persone che le rispettano sono avvantaggiate.

Ovvio che i contenuti e gli articoli oltre a essere SEO friendly devono essere amici anche dei clienti 😊

E ora come iniziare a cercare i nostri clienti?

Dopo aver creato il sito e aver deciso come il vostro prodotto o servizio si deve presentare al potenziale cliente, bisogna avere chiaro chi è il vostro pubblico di riferimento, perché, più dettagli avrete e più efficace sarà il vostro messaggio. 

Da zero a zero.
Da zero a zero è la condizione alla quale si può incorrere se non ci si crea una presenza online.
Sappiamo che questa condizione può anche peggiorare, ed è per questo motivo che bisogna crearsi una presenza online, ma non è detto che il secondo zero possa diventare un 10,100,1000 o chi più ne ha più ne metta.

Quello che dobbiamo fare ora, dopo aver chiarito chi è il nostro cliente, è capire quali social utilizzare.
“Tutti di là, no tutti di qua.”

Ma facciamo due esempi per capire meglio:
– Tik Tok è un social molto usato dai ragazzi giovani.
– Linkedin è un social dedicato maggiormente a persone adulte per informarsi o creare rapporti di lavoro.

Questi esempi servono per farvi capire che se il vostro prodotto è dedicato a un pubblico giovane, i vostri annunci dovrebbero essere rivolti a quel tipo di social.
Ovvio, non bisogna puntare a una sola realtà, come quelle descritte, ma capire dove si trovano la maggior parte del nostro pubblico, permette di ottimizzare il budget e aumentare l’efficacia della strategia marketing.

Ebbene, in questo articolo abbiamo visto che dobbiamo conoscere il prodotto ma anche ciò che vogliamo trasmettere ai nostri potenziali clienti.
Grazie a ciò che vogliamo trasmettere, costruiremo la nostra presenza online, utilizzando i colori, la formattazione e i contenuti in linea con il prodotto e il significato che vogliamo far trasparire.
Ricorda, bisogna anche comprendere quali canali sono più indicati per trovare i nuovi clienti.

Con questo articolo volevamo mostrarvi come il mondo digitale sta aprendo nuove frontiere.
Se desideri cogliere questa opportunità, contattaci per trovare insieme a te la soluzione più efficace per creare il tuo “negozio online” e far crescere la tua presenza online.

Aiutaci a condividere questo articolo.
AUTORE
AUTORE
Gabriele Carambia
Gabriele è una persona curiosa, appassionata di informatica e dal 2021 collabora con Disweb per lo sviluppo di progetti rivolti a imprenditori

E ora il nostro invito è quello di passare all'azione.
Migliorare la comunicazione online della tua attività
dipende solo da Te

garanzia_disweb-web-agency-torino

Informazioni utili:

Contatto diretto con il Responsabile marketing & sviluppo

Richiedi un preventivo, GRATIS PER TE
l'analisi del tuo sito




    Acconsenti la nostra Privacy Policy per continuare:
    al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy*
    al trattamento dei miei dati per finalità di marketing